YACHTGARAGE

Yactgarage is the best solution for shipyardsolution, building and design.

Contact

Via Pietro Nenni 13 82100 Benevento (IT) +39 | 3453409350 Mon-Sat, 9:00 am-7:00 pm Mail us info@yachtgarage.com

Follow Us

Image Alt

E se tu non lo sapessi?

  /  Normative   /  E se tu non lo sapessi?
e se tu non lo sapessi2

E se tu non lo sapessi?

E se tu non lo sapessi?
La cosa non ci stupirebbe  perchè sono moltissimi i cantieri navali che ancora non sanno cosa sia l’A.U.A. E non ci stupirebbe neppure sapere che sono anche moltissimi i consulenti di cantieri navali che non consigliano ai propri clienti di adeguarsi a questa normativa obbligatoria in quanto ritengono che la redazione di questa pratica non sia di loro competenza.

Facciamo allora un pò di chiarezza:

La Autorizzazione Unica Ambientale è una pratica obbligatoria che deve essere presentata da qualsiasi cantiere navale, a prescindere dalle dimensioni e dal tipo di lavorazioni che effettua.
Per maggiori informazioni: https://www.tuttoambiente.it/commenti-premium/la-disciplina-dellaua/
E’ una pratica nella quale, un tecnico competente, analizza le lavorazioni effettuate e prevede quali siano i contaminanti prodotti (aria, acqua,rumore). A seguito di questa analisi, il tecnico, decide quali siano i mezzi da utilizzare per l’abbattimento dei contaminanti (aspiratori, depuratori, parzializzazioni ed altro) e predispone una relazione dettagliata (richiesta AUA).
La relazione sarà successivamente inviata al S.U.A.P. del Comune di appartenenza che provvederà ad inviarla a tutti gli organi competenti ( Comune, Regione, ASL, Arpac). Successivamente sarà indetta una “conferenza di servizi” durante la quale i rappresentanti di tutti gli organi competenti verificheranno che le condizioni proposte dal tecnico siano corrette e potranno, eventualmente, richiedere chiarimenti e/o modifiche.
Alla fine dell’analisi sarà rilasciato un provvedimento che autorizza il cantiere a svolgere l’attività.

I tempi:

In genere i tempi dalla presentazione fino al rilascio dell’A.U.A. possono variare da circa sei mesi anche fino a due anni.

I costi:

Da qualche mese Yachtgarage, avvalendosi di Ingegneri Ambientali particolarmente esperti del settore, è in grado di offrire anche una consulenza completa per la redazione e la verifica delle pratiche finalizzata all’ottenimento del decreto di autorizzazione. I costi fissi sono pari a 3.800,00€ + IVA a cui vanno aggiunti i costi di trasferta per la partecipazione alle conferenze di servizi e le visite in cantiere (costi chilometrici calcolati come da tabella ACI). Il pagamento può essere effettuato in varie soluzioni in accordo con il committente.

A chi affidarsi:

Chiedi al tuo consulente sicurezza o ambiente se offrono questo tipo di servizio oppure rivolgiti a noi per una consulenza.